www.strettoindispensabile.it

maggio 29, 2005

Catania, i risultati della penultima giornata di gare dei campionati nazionali universitari

Filed under: Sicilia — strettoindispensabile @ 9:33 am

CATANIA– Incetta di medaglie da parte dei Cus siciliani nella penultima giornata di gare dei Campionati Nazionali Universitari di Catania.
Nell’atletica leggera Ferdinando Iuculano (Cus Catania) nel lungo ha conquistato il gradino più alto del podio con la misura di 7.78. Sempre il Cus Catania ha vinto l’oro nella staffetta 4X400 femminile che ha così migliorato il terzo posto dello scorso anno. Nell’alto maschile, con la misura di 2,05 Fulvio Lazzara ha vinto la medaglia di argento, così come il velocista Domenico Rao nei 200 piani. Fra le donne, negli 800, il bronzo è andato ad Ester D’Alessio. Nella classifica a squadre il Cus Catania si è aggiudicato un buon terzo posto alle spalle di Bari e Milano.
Grandi soddisfazioni sono arrivate dal tennis dove Cosimo Munzone, davanti a un pubblico numeroso, ha bissato il successo di ieri conquistando l’oro nella finale del singolare maschile dove, al terzo posto, si è classificato l’altro tennista del Cus Catania Gregorio Sgarlato. Tra le donne buon terzo posto di Letteria Raffa. Nella classifica a squadre femminile il Cus Messina ha conquistato l’argento e tra gli uomini il Cus Catania è salito sul gradino più alto del podio.
Nel pugilato brividi nell’incontro tra Giuseppe Brischetto (Cus Catania) e il siracusano del Cus Reggio Calabria, Vincenzo Zarbo che, nella finale kg. 75, è stato messo ko rimanendo a terra per qualche minuto; dopo gli accertamenti di rito sono state, però, escluse complicazioni. Grande spettacolo hanno offerto gli altri match che sono stati seguiti da un pubblico numeroso e partecipe.
Il Cus Catania ha vinto anche la classifica a squadre del torneo a pari merito con Reggio Calabria.
Prima giornata ricca di medaglie nel Karate dove nel kata gli atleti etnei, Manuel Fidala e Salvatore Buscema sono arrivati rispettivamente secondo e terzo. Nel kumite sono state conquistate dagli atleti siciliani ben otto medaglie. Domani alle 9.00 al Palacannizzaro al via le gare femminili.
Sul Lago di Pozzillo, a Regalbuto hanno preso il via oggi il canottaggio e la canoa che hanno regalato molte gioie alla Sicilia. Nel canottaggio sono state nove le medaglie vinte dai cusini palermitani e due dagli etnei. Nella canoa il Cus Catania è salito ben sette volte sul podio. Domani si svolgerà la seconda giornata di gare a partire dalle ore 8.30.
Intanto, oggi, sono stati assegnati i titoli nella pallavolo maschile dove ha trionfato la formazione del Cus Perugia. Nel basket si è registrata la vittoria netta del Cus Bologna sul Cus Teramo.
Domani si svolgerà l’ultima giornata dei CNU2005 e saranno assegnati ancora molti titoli fra i quali quello di arrampicata sportiva, di judo e di scherma.

I risultati di oggi:
ATLETICA LEGGERA:
LUNGO m. 1) Ferdinando Iucolano (Cus Catania) 7.78 (+ 0.9)
2) Francesco Agresti (Cus Firenze) 7.78 (+2.9)
3) Mattia Nuara (Cus Milano) 7.77 (+1.4)

MARTELLO m. 1) Lorenzo Povegliano (Cus Udine) 69.01
2) Giovanni Mondanaro (Cus Macerata) 66.63
3) Marco Felice (Cus Bari) 66.00

ALTO m. 1) Antonio Di Fonzo (Cus Foggia) 2,05
2) Fulvio Lazzara (Cus Catania) 2,05
3) Gianluca Goldoni (Cus Modena) 2,05

PESO f. 1) Assunta Legnante (Cus Macerata) 17.72
2) Cristiana Cecchi (Cus Macerata) 16.96
3) Elisa Coltrinari (Cus Ancora) 11.17

GIAVELLOTTO m. 1) Alessandro Baudone (Cus Parma) 70.06
2) Maurizio Guidi (Cus Pisa) 63.10
3) Claudio Favi (Cus Ancona) 61.97

GIAVELLOTTO f. 1) Elisabetta Marin (Cus Macerata) 48,07
2) Elena De Lazzari (Cus Padova) 46,60
3) Lidia Campione (Cus Salerno) 45,79

TRIPLO f. 1) Silvia Cucchi (Cus Modena) 13,07
2) Laura Tosoni (Cus Roma) 13,06
3) Sara Fabris (Cus Padova) 12,90

200 PIANI f. (-2.8)
1) Alessia Berti (Cus Pisa) 24”68
2) Doris Tomasini (Cus Trento) 24”05
3) Marta Avogadri (Cus Bergamo) 25”82

200 PIANI m. (-2.5)
1) Marco Scalpelli (Cus Camerino) 21”65
2) Domenico Rao (Cus Catania) 21”79
3) Federico Dell’Aquila (Cus Torino) 21”90
400 hs. M.
1) Roberto Donati (Cus Roma) 51”79
2) Claudio Citterio (Cus Milano) 52”21
3) Lorenzo Pini (Cus Milano) 52”36
5) Stefano Bontumasi (Cus Catania) 53”14

400 hs. F.
1)Daniela Cionfrini (Cus dei Laghi) 59”88
2) Erika Costa Cordeiro (Cus Ferrara) 59”97
3) Daniela Valenti (Cus Foggia) 1’01”54
4) Manuela Sciuto (Cus Catania) 1’01”95
5) Anna Guerrera (Cus Catania) 1’02”33

800 m.
1) Davide Rodia (Cus Torino) 1’54”04
2) Marcello Scarabelli (Cus Pavia) 1’55”04
3) Massimiliano Macellari (Cus Milano) 1’55”31

800 f.
1) Antonella Riva (Cus Parma) 2’09”93
2) Francesca Abruzzone (Cus Milano) 2’11”91
3) Ester D’Alessio (Cus Catania) 2’13”08

5.000 m. 1) Domenico Ricatti (Cus Bari) 14’56”06
2) Unai Castrivejo (Cus Genova) 14’58”70
3) Pasquale Rutigliano (Cus Foggia) 15’00”88

3.000 f. 1) Giorgia Robaudo (Cus Genova) 9’54”49
2) Cristiana Artuso (Cus Firenze) 9’59”68
3) Federica Arnone (Cus Torino) 10’11”57
4) Sofia Biancarosa (Cus Catania) 10’18”44

4×400 m
1) Cus Milano 3’15”23
2) Cus Firenze 3’18”27
3) Cus Bari 3’19”42
5) Cus Catania 3’20” (Licciardello, Cannavò, Rao, Mulè)

4×400 f.
Cus Catania 3’48” 03 (Milazzo, Grasso, M. Sciuto, Guerrera) 3’48”93
Cus Milano 3’50”18
Cus Parma 3’53”57

Classifica a squadre
Maschile
Cus Bari 57 p.
Cus Milano 40 p.
Cus Catania 38p.

Femminile
Cus Milano 66 p.
Cus Firenze 33 p.
Cus Parma 32 p.

ARRAMPICATA SPORTIVA
Boulder m.
Passano in finale: Matteo Lari (Cus Genova), Amilcar Luciani (Cus Trieste), Paolo Leoncini (Cus Torino), Benjamin Ibry (Cus Pavia), Andrea Foglio Bonda (Cus Torino), Maurizio Morei (Cus Torino), Giuseppe Nicolis (Cus Brescia), Ottavio Milazzo (Cus Catania), Matteo Lanzoni (Cus Torino), Milan Jokicevic (Cus Torino), Marco Lucarelli (Cus Bari), Emanuele Rossi (Cus Parma).

Boulder f. – FINALE
Cinzia Donati (Cus Bologna)
Laura Rusconi (Cus Milano)
Daniela Marchini (Cus Brescia)

BASKET
Cus Genova – Cus Napoli 87 – 84
Cus Bologna – Cus Teramo 108 – 89
Il podio:
1) Cus Bologna
2) Cus Teramo
3) Cus Genova

VOLLEY MASCHILE
Cus Roma – Cus Modena 1 – 3
Cus Perugia – Cus Ancona 3 – 0
Il podio:
1) Cus Perugia
2) Cus Ancona
3) Cus Modena

JUDO
Il podio
Kg 60: 1) Piatti Fabrizio (Cus Camerino)
2) Mulas Stefano (Cus Cagliari)
3) Ticca Davide (Cus Cagliari)
3) Cuozzo Francesco (Cus Napoli)

Kg 66: 1) Bruyere Alessandro (Cus Torino)
2) Donnina Daniele (Cus Camerino)
3) Cervone Nicola (Cus Napoli)
3) Cuozzo Domenico (Cus Napoli)

KARATE
Kata: 1) Stefano Sorbino (Cus Urbino)
2) Manuel Aidala (Cus Catania)
3) Salvatore Buscema (Cus Catania)
3)Alessio Centonze (Cus Lecce)

Kumite maschile:
60 kg.
1) Andrea Quattrocchi (Cus Catania)
2) Maurizio Mura (Cus Cagliari)
3) Luca Lo Coco (Cus Palermo)
3) Aquaviva Roberto (Cus Roma)

65 kg.
1) Domenico Perroni (Cus Catania)
2) Stefano Di Sarra (L’Aquila)
3) Nicola Grippaldi (Cus Catania)
3) Giuseppe Chiofali (Cus Messina)
4) Ivan La Motta (Cus Catania)

70 kg
1) Gianluca Bergomi (Cus Milano)
2) Angelo La Sorella (Cus Salerno)
3) Dario La Causa (Cus Catania)

75 kg.
1) Giovanni Pierazzuoli (Cus Firenze)
2) Salvatore Liotta (Cus Catania)
3) Salvatore Currò (Cus Messina)
3) Samuel Zuanon (Cus Padova)

80 kg.
1) Gerardo Caponigri (Cus Salerno)
2) Vincenzo petrosino (Cus Salerno)
3) Giovanni La Torre (Cus Foggia)
3) Edoardo Marmorato (Cus Roma)

85 kg.
1) Valerio Rubichini (Cus L’Aquila)
2) Antonello Salari (Cus Sassari)
3) Venanzio Lanzara (Cus Salerno)

+85kg.
1) Simone Vasta (Cus Catania)
2) Antonio Piccirillo (Cus Napoli)
3) Marco Moretti (Cus Perugia)
3) Annibale Carta (Cus Foggia)

Classifica a squadre di karate:

1) Cus Catania
2) Cus Salerno
3) Cus L’Aquila

SCHERMA
Spada maschile: 1) Andrea Ufficiali (Cus Bologna)
2) Michele Bino (Cus Genova)
3) Alexis Bruno (Cus Genova)
3) Daniele Perfetti (Cus Genova)

Fioretto femminile: 1) Costanza Del Bianco (Cus dei Laghi)
2) Carlotta Gottardelli (Cus Milano)
3) Alessandra Villa (Cus Milano)
4) Silvia Bortolato (Cus Padova)
TENNIS
Singolare femminile.
FINALE: Martina D’Ettorre (Cus Chieti) – Sara Bonomi (Cus Brescia) 6-4; 5-7; 6-3
Il podio: 1) Martina D’Ettorre (Cus Chieti)
2) Sara Bonomi (Cus Brescia)
3) Letteria Raffa ( Cus Catania)
4) Stefania Ferrari (Cus Parma)
Singolare maschile.
FINALE: Cosimo Munzone (Cus Catania) vs Luca Antonini (Cus Brescia) 6-7; 7-5; 6-2
Il Podio: 1) Cosimo Munzone (Cus Catania)
2) Luca Antonini (Cus Brescia)
3) Gregorio Sgarlato (Cus Catania)
3) Davide Pilurzu (Cus Cagliari)

Classifica a squadre maschile
Cus Catania
Cus Brescia
Cus Bergamo

Classifica a squadre femminile:
Cus Brescia
Cus Messina
Cus Parma

PUGILATO
Kg. 60
Dario Morano batte ai punti Cristiano Spagnoli
Il podio
Dario Morano (Cus Torino)
Cristiano Spagnoli (Cus Brescia)

Kg 64
Ottavio Di Leo batte Domenico Gubitosa per intervento medico alla 3° ripresa
Il Podio.
1) Ottavio Di Leo (Cus Urbino)
2) Domenico Gubitosa (Cus Milano)
3) Domenico Virton (Cus Milano)

Kg.69
Tommaso Ravà (Cus dei Laghi) batte per ko alla 2°ripresa Luca Arrigo (Cus Salerno)
Il podio:
Tommaso Ravà (Cus dei Laghi)
2) Luca Arrigo (Cus Salerno)

Kg 75.
Giuseppe Brischetto (Cus Catania) batte per ko alla 2° ripresa Vincenzo Zarbo (Cus Reggio Calabria)

Il Podio.
1) Giuseppe Brischetto (Cus Catania)
2) Vincenzo Zarbo (Cus Reggio Calabria)
3) Matteo Rossi (Cus Bologna)

Kg 81.
Versaci batte Trane ai punti.
Il Podio:
1) Francesco Versaci (Cus Reggio Calabria)
2) Attilio Trane (Cus Bologna)
3) Antonio Petruzziello (Cus Salerno)

Kg 91.
Ranno batte Ramos ai punti.
Il Podio.
1) Carmelo Ranno (Cus Camerino)
2) Rocco Ramos (Cus Pisa)

+ Kg 91.
Vecchi batte Lo Giudice per squalifica.
Il Podio.
1) Metteo Vecchi (Cus Ancona)
2) Emiliano Lo Giudice (Cus Catania)

Campionessa Nazionale Universitaria 2005 cat. -48 kg.:
Alice Caligiuri (Cus Roma)

Classifica a squadre:

Cus Catania
1) Cus Reggio Calabria
Cus Bologna
Cus Milano

CANOTTAGGIO

FINALI 500m:
QUATTRO CON m.
1) Cus Pavia
2) Cus Bari
3) Cus Palermo (Giglio, Urso, Aricò, Carapezza, Bambina)

DOPPIO m.
1) Cus Palermo (Calabrese, Traina)
2)Cus Milano
3) Cus Catania (D’Arrigo W., Maugeri)

QUATTRO DI COPPIA f.
1) Cus Milano
2) Cus Palermo (Urso, Russo, Ingargiola, Cacciatore)
3)Cus Bari

DUE SENZA m.
1) Cus Ferrara
2) Cus Bari
3) Cus dei Laghi

SINGOLO m.
1) Cus Milano
2) Cus Palermo (Pizzurro)
3) Cus Bari

DUE DI COPPIA f.
1) Cus Pavia
2) Cus Ferrara
3) Cus dei Laghi

DUE CON m.
1) Cus Palermo (Cerasola, Aricò, Savona)
2) Cus Ferrara
3) Cus Bari

QUATTRO SENZA m.
1) Cus Ferrara
2) Cus Milano
3) Cus Bari

SINGOLO f.
1) Cus Palermo (Urso)
2) Cus Milano
3) Cus Bari

QUATTRO DI COPPIA m.
1) Cus Catania (Grasso, Lo Cicero Vaina, D’Arrigo W., Maugeri)
2) Cus Pisa
3) Cus Palermo (Giglio, Urso, Sorci, Carapezza)

OTTO CON m.
1) Cus Milano
2) Cus Pavia

DUE SENZA f.
1) Cus Palermo (Di Vita, Agate)
2) Cus Milano
3) Cus Pavia

STAFFETTA QUATTRO CON m. 500×2
1) Cus Palermo 3’06”96
2) Cus Pavia 3’08”39
3) Cus Pisa 3’10”33

STAFFETTA OTTO CON m. 500×2
1) Cus Milano
2) Cus Ferrara

Trofeo “Gino Cutaia”: quattro di coppia maschile sulla distanza di 500m. riservato a laureati
1)Cus Catania (D’Arrigo L., Truglio G., Truglio D., Pulejo)
2)Cus Messina (Bottari, Saja, Zanghì, Uccello)
3)Cus Palermo (Zangla, Bosco, Taormina, Miraglia)

CANOA E KAYAK
FINALI

K1 500 f.
1) Simona Finocchiaro (Cus Catania)
Silvia Vason (Cus Venezia)
Elisa Li Pira (Cus Venezia)

K2 1000 m.
1)Stefano Di Natale, Alessandro Liistro (Cus Catania)
Francesco Moro, Piero Conca (Cus Catania)
Erick Lorenzi, Enrico Bigaglia (Cus Trieste)

C2 1000 m.
1) Stefano Balzano, Valerio Vettori (Cus Bari)
2) Stefano Silicani, Nicola Cinquini (Cus Pisa)
3) Giuseppe Arcadipane, Francesco Facciolà (Cus Catania)

K2 500 f.
1) Elisa Li Pira, Silvia Vason (Cus Venezia)
2)Piera Agnello, Stefania Manoli (Cus Catania)

K4 1000 m.
1) Valerio Arena, Stefano Di Natale, Alessandro Tranchino, Alessandro Listro (Cus Catania)
2) Paolo Prelazzi, Giulio Pirrelli, Enrico Bigaglia, Erick Lorenzi (Cus Trieste)
3) Davide Spina, Marco Spina, Nunzio Spina, Marco Ippolito (Cus Catania)

C4 500 m.
C4 500 m.

Stefano Silicani, Nicola Cinquini, Luca Lorenzini, Massimo Giannerini (Cus Pisa)
Stefano Balzano, Valerio Vettori, Giuseppe Di Cosimo, Giuseppe Santorsola (Cus Bari)

IL PROGRAMMA DI DOMANI

ARRAMPICATA SPORTIVA Cus, Palestra 2
Finale maschile, ore 10.30

JUDO – PalaCannizzaro
Individuale femminile, inizio gare ore 9.30
Maschile a squadre, 10.30

KARATE – PalaCannizzaro
Kata femminile, inizio ore 9.00
Kumite femminile, inizio ore 10.30

SCHERMA – PalaViagrande
Sciabola maschile, inizio ore 8.30
Sciabola femminile, inizio ore 11.00

CANOTTAGGIO – Lago Pozzillo, inizio gare 10.40
QUATTRO CON m. esordienti
DUE DI COPPIA f. esordienti
DUE DI COPPIA m P.L.
SINGOLO f.
DUE SENZA m.
QUATTRO CON m.
DUE DI COPPIA m.
QUATTRO DI COPPIA f.
DUE SENZAm.
SINGOLO m.
DUE CON m.
QUATTRO SENZA m.
SINGOLO m. P.L.
DUE SENZA f.
QUATTRO DI COPPIA m.
DUE DI COPPIA f.
OTTO CON m.

CANOA E KAYAK – Lago Pozzillo
Inizio gare 8.30
K2 500 m.
C1 500 m.
K4 500 f.
K1 500 m.
C2 500 m.
K4 500 m.
K1 200 f.
K1 200 m.
C1 200 m.
K2 200 m.
K2 200 f.
STAFFETTA K1/K2/K4 200×3 m.

L’UFFICIO STAMPA CNU 2005
Elena Cambiaghi
3477718504
ecambiaghi@hotmail.com

Annunci
TrackBack URI

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: